sabato 22 giugno 2013

Keep calm and Larry on.


All’inizio eravamo tutte fan. Li amavamo per la loro voce e le loro canzoni. Alcune ci sono da sempre, da quando quei cinque ragazzi un po’ impacciati parlavano seduti sulle scale e vestiti con felpe colorate, accanto ad una statuetta di piccione di nome Kevin, leggendo libri in cui Jimmy protestava e bevendo, più o meno, del te.
Tutte le fan erano directioners. Fan di una band. Fan degli One Direction.

Oggi la situazione è cambiata. Purtroppo o per fortuna, i ‘fantastici cinque’ da quelle scale sono arrivati ad esibirsi su palchi in tutto il mondo, grazie al successo che, nel giro di tre anni, è diventato globale. A poco a poco, il fandom _ così si chiama la comunità o la famiglia dei fan di uno stesso cantante, di una stessa band, di un attore o di una saga, come quelle di Harry Potter, Twilight, o Hunger Games_ è cresciuto a dismisura.
E insieme al successo sono arrivate le prime incomprensioni e i primi contrasti. Primo fra tutti e, probabilmente, anche il pensiero più diffuso o, quantomeno famoso, è l’esistenza del Larry, Louis ed Harry, intesa come bromance o romance.
La prima sta a significare l’affetto che lega due migliori amici, la seconda indica una coppia legata da un sentimento molto profondo: l’amore.
Certo è che i due, inseparabili fin dai loro provini ad XFactor, prima ancora di unirsi nella boyband che li ha resi celebri, di indizi per credere nella loro relazioni _ e, dunque, presunta omosessualità, ce ne hanno dati parecchi.
Dal ‘I want to marry Harry’ dei video-diary, alle effusioni, dalla combinazione di tatuaggi (la bussola per l’uno, il veliero per l’altro; la gabbia aperta su un braccio di uno e due uccelli sul petto dell’altro e addirittura le prime, ormai leggendarie, parole che si sono scambiati appena si sono conosciuti un ‘ops’ e un ‘hi’), fino ad arrivare ad un video, di cui ora resta solo una gif, in cuiHarry afferma di essere bisessuale O, notizia di non troppi giorni fa, l’uscita di una canzone, don’t let me go, che Harry ha registrato da solista e, che pochi giorni dalla pubblicazione su Youtube, è sparita: inghiottita da un buco nero, forse?
Inoltre, durante uno degli ultimi concerti del TMH Tour pare che Harry, cantando Little Things, abbia detto ‘I’m in love with Lou and all Louis little things’ invece di ‘I’m in love with you and all your little things’ guardando il presunto amante che si è, dapprima, rivelato stupito e, in seguito, ha sfoderato un sorriso a trentadue denti.
E se proprio il riccio ha la nomina di essere il playboy del gruppo, qualcosa ci lascia intuire che poi così tanto donnaiolo non sia.
Oltre alla relazione con Taylor Swift (durata quanto? Forse neppure un mese!) proprio nel momento in cui entrambi sono sulla cresta dell’onda, ricevono premi su premi e svettano le classifiche, il panettiere che tutte vorremmo sotto casa nostra è stato avvistato con Rita Ora, cantante britannica, e Cara Delivigne, modella superdesiderata da tutti gli stilisti per le loro sfilate più cool. Peccato che, poco dopo che ne siamo tutti venuti a conoscenza, le due pare che abbiano fatto coming out rivelando di fare coppia fissa.

‘E Eleanor?’
A parte il fatto che sembra che i due si siano lasciati proprio in questi giorni e che, anzi, lei sia stata addirittura avvistata in un locale di lesbiche, non sarebbe la prima volta che i manager, di fronte alla bella presenza dei vip, fanno di tutto per dimostrarne l’eterosessualità e la virilità, che a volte, nel caso Larry, lascia un po’ a desiderare…
Rock Hudson, ad esempio, favoloso divo del dopoguerra, ha mantenuto una facciata etero sposandosi con la sua segretaria, che suscitò l’invidia di milioni di donne nel mondo. Peccato, però, che l’attore morì nel 1985 per AIDS e, solo poco prima del decesso, abbia dichiarato di essere sempre stato gay.

Ma cosa ci fa pensare che la Modest! Management possa essere capace di tanta cattiveria nei confronti di due ragazzi che vogliono amarsi continuando a fare ciò che hanno sempre sognato?
Una prova schiacciante la troviamo grazie agli Union J, un’altra band britannica anch’essa uscita da XFactor. Un componente della band, Jaymi, una volta fatto coming out, ha affermato:

“Io credo che nessuno dovrebbe nascondere quello che è. Non molti personaggi famosi nel settore musicale sono aperti per quanto riguarda la propria sessualità.” *

E ha anche aggiunto di essere felice di non avere la Modest! come agenzia di management. Un caso?
Insomma, se gli di Harry verde intenso rappresentano due semafori, di certo il primo a farsi avanti sarà Louis, non sembra anche a voi?

Cronache da twitter, stavolta più ‘numerosi’ che mai!


‘ "Le larry shippers vogliono il coming out solo per dire che avevano ragione, non si interessano della loro felicitá" CHE MONTAGNA DI BOIATE.’
@fooljshly


‘Io credo in larry come amicizia,tu credi in larry come amore ma entrambi crediamo nei one direction,perché litigare?’
@hugmemarek



‘Non andrò mai contro le larry shipper perchè sotto sotto un po' ci credo perchè so che harry sarebbe felice con lui, e io non voglio altro.’
@_xnialler


‘Larry Shipper.
Ziam Shipper.
Crazy Mofos.
Narry Shipper.
la leggenda narra che una volta esistessero le directioners...’
@_Lovelou_


‘Si, credo in larry. si, li amo tutti allo stesso modo e non faccio differenze. si, pretendo rispetto e non minacce di morte’
@onedswjfe


‘La modest ha cancellato 'don't let me go' da youtube. Grazie modest,ci stai solo aiutando a capire che Larry è reale.
@_larrystylonson


‘SAPETE PENSARE SOLO A LARRY, VEDETE LA LIVE CHAT E CERCATE A TUTTI I COSTI I LARRY ANCHE QUANDO NON CI SONO. SIETE OSSESSIONATE.’
@djmalikslady



‘'Don't let me go non è larry, vedete larry ovunque!'

MMHH, SI PROBABILMENTE LA MODEST STA CANCELLANDO I VIDEO PERCHE' SI ANNOIAVA.’
@omghazzaeyes


‘#WeWillAlwaysSupportLarry NON IMPORTA SE LARRY ESISTE O NO. IO CONTINUERO' A SUPPORTARLI,E NON INTENDO SOLO HARRY E LOUIS MA TUTTI.’
@yourvojce


‘BASTA PARLARE DI LARRY, PER FAVORE,BASTA. GODIAMOCI I RAGAZZI,SHIPPIAMO I ONE DIRECTON.’
@_yourperfectome



‘LARRY O NON LARRY, DON'T LET ME GO È DEDICATA A LOUIS O NO. IO MI VADO AD ASCOLTARE TMH! BASTA FARE LE INVESTIGATRICI SULLA LORO VITA.’
@weloveyoumorexx


‘Sapete che c'é? Non ho mai creduto il larry ma sul serio, ora voglio il coming out. #WeWillAlwaysSupportLarry’
@beljeveinoned


‘Le larry shipper hanno diritto di pensarla come vogliono ma non devono per forza continuarlo a ripetere, può far star male qualcuno .’
@Gloria_Hug_Me


‘'Le directioners non possono parlare con le larry shipper' PERCHÉ LORO COSA SONO? MA STATE ZITTE CHE FATE PIÙ BELLA FIGURA!’
@xehyharry


‘Si dice che oggi i ragazzi avevano un'intervista sull'argomento larry/elounor.
fa' che sia il coming out, per favore.
fa' che sia oggi.’
@behiswife2202


‘Se Larry esiste, sarà una coppia che farà invidia.’
@SexySuperStyles


‘Molte larry shippers hanno attaccato e offeso marco morini. tutto questo mi fa davvero schifo.’
@edvigeseyes



‘LARRY O NO, LA MODEST FA DAVVERO SCHIFO,SONO DEI RAGAZZI NON DELLE MACCHINE DA GUERRA.’
@joshuggedme


‘Fate tutte le moraliste 'interessatevi alla musica non alle bromance, sono CANTANTI' e poi se uno di loro esce con qualcuna È IL FINIMONDO.’
@wontstopcyrus


‘Larry da una bromance é diventata una bellissima romance. finalmente le persone hanno aperto gli occhi.’
@xmoonwalk_

‘C'era una volta il fandom delle directioner, dove si parlava dei one direction e della loro musica ed esistevano solo bromance.’
@stylesineedyou


‘'Gli union j copiano i oned' INFATTI, È PER QUESTO CHE NON HANNO VOLUTO FIRMARE CON LA MODEST E JAYMI HA FATTO COMING OUT. LI COPIANO,E GIÀ.’
@ehiioned


‘Prove larry pt 54

jaymi degli union j è gay e ha detto che è felice di non avere la modest come management.’
@sheneedsidols


‘"And i'm in love with lou." Guarda Louis, che guardava da un'altra parte, zayn glielo dice, louis sorride mentre harry li guarda, dio mio.’
@koalarrys




Purtroppo è venuto molto più lungo di ciò che mi aspettavo, ma spero che, nonostante questo, non l’abbiate trovato noioso. E voi, cosa pensate di questa romance? Commentate e dite la vostra!



Beatrice 



4 commenti:

  1. Se Larry esiste, sarà una coppia che farà invidia.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Già, lo puoi dire forte! *loavevogiàinseritoiltweet* lol Un bacio, a presto!

      Bea

      Elimina
  2. Noioso? Non lo è affatto! l'ho letto dalla prima all'ultima parola e credimi quando ti dico che mi chiedo come hai fatto a raccontare il casino dei Larry così bene.
    Un abbraccio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille! Sono felice ti sia piaciuto così tanto! Sì, in effetti è stato un po' conplicato, specialmente quando per ogni minimo particolare e per ogni vicenda, più o meno importante, ci sono pareri così contrastanti! Un bacio, spero ritornerai a 'leggermi', a presto!

      Bea

      Elimina