giovedì 19 settembre 2013

#4, l'avventura, Agosto 2013

Avevamo lasciato la nostra Federica sull'aereo, in balia delle turbolenze e dell'ansia da 'oh, cavolo sono in America!...che ore sono?...ce la farò?...' e la ritroviamo con i piedi per terra in quella che per ben sei mesi, sarà la sua casa.

23/08/2013

Primo giorno! Iniziamo col dire che mi sono svegliata troppo presto! Alle 5.00 am non si può! Ribadisco: fottuto jet lag!
Comunque mi alzo...e cosa vedo? La mia bellissima valigia, che era stata persa, è con me in camera: Thank God!
Sono salita su (la camera è un seminterrato) e ho trovato Tim a prepararmi la colazione (se scaldare l'acqua per il caffè solubile e dei biscotti può essere definita una preparazione). Quei biscotti...Dio che buoni! Si chiamano PopTarts sono ripieni di un qualcosa di davvero buonissimo e sopra c'è una specie di glassa anche quella buonissima! :P
Verso le 10.00 am siamo andati a scuola per scegliere le materie da seguire. Oltre a quelle che mi servono per la scuola italiana (Uffa, che barba!), ne ho seguirò una che si chiama f-nonmiricordo science che è tipo csi e che consiste nel cercare di capire come è morta una persona, credo sia una specie di criminologia *-* Wow.
Durante la ricreazione non ho visto Cheerleader, ma sono passati due con le maglie da football con il numero *-*
Dopo la scuola siamo andati a salutare Mary all'università in cui lavora e già ho comprato una felpa e due magliette... Anche solo con queste mi servirà una nuova valigia ahahah.
Oggi ho incontrato anche Stephanie, la mia coordinatrice regionale. È molto simpatica, lavora, ma sta facendo anche il tirocinio per diventare medico. Suo marito è norvegese e anche con lui mi trovo bene: sarà che tra europei ci si intende ;)
Ora vado, sto muorendo dal sonno, lol
 Federica 

Ok. Che ne pensate? Io la invidio davvero molto, ma ad essere sincera non so quanto resisterei da sola in un Paese straniero senza la pasta italiana, lol. E poi, con il carattere difficile che mi ritrovo litigherei subito con gli ospiti che arriverrebero a fare carte false pur di cacciarmi di casa, ahahah! Al contrario Federica è già entrata in amicizia con Mary e Tim, la coppia che la ospita: anzi, mi ha rivelato che Tim già le ha detto di non parlare con i ragazzi, lol!
In ogni caso, per rendervi partecipi della figaggine dell'avventura che sta vivendo Federica, vi ho lasciato qualche foto della sua camera con un particolare sui libri di Harry Potter nella stampa originale in lingua originale (meglio di così!).
Se non fosse per il gatto (purtroppo io odio i gatti!), sarebbe davvero perfetta! Ad essere sincera, non sopporto neppure Harry Potter, non lo volevo dire per non farmi troppi nemici, ma.... ormai l'ho fatto. Scusatemi.


Beatrice 




Nessun commento:

Posta un commento