domenica 29 settembre 2013

Babbabia!






Dopo un anno esatto da un'influenza che mi ha tenuto a casa per due settimane, il mal di gola e il raffreddore sono tornati a farsi sentire, accompagnati da qualche linea di febbre, come avrete capito dal titolo.
Per noi comuni mortali, però, non è tutto rose e fiori come per la magica Mary Poppins: qui lo sciroppo ha sapore di sciroppo e l'antibiotico di antibiotico. E nulla è buono come si vorrebbe.
Così, a diciassette anni quasi e mezzo, mi ritrovo a fare le lagne e a immaginarmi un naso che respiri pur di non prendere nessuna di queste medicine. Chiudo gli occhi, li riapro e... nulla, sto ancora male e mi tocca bere la mia schifezza  salvezza quotidiana.
E quindi, come avrete ormai capito, questo post è del tutto inutile, era solo per non sentirmi meno sola e meno malata di quanto già non sia.

Ah, come avrete letto più giù (o come avrete visto, non siete mica ciechi, no?), ho cambiato un'altra volta template e organizzazione del blog. Questa è la terza volta in meno di un anno: provate a pensare quante volte cambio disposizione alla mia stanza, se ne avete il coraggio!

Un bacio da lontano, che altrimenti vi attacco i germi virtuali(?)

Beatrice 

Nessun commento:

Posta un commento