venerdì 11 ottobre 2013

Shockatevi, non scocciatevi!


Se la crisi ci sta portando ad abbassare i canoni di felicità e di benessere nelle nostre vite, la vita, quella dei pantaloni si intende, torna ad essere alta.

Risaputo era che le mode, come le stagioni, si rincorrono e prima o poi ritornano, ma mai è stato possibile come in questo periodo sbizzarrirsi in fatto di mode. Nella chart dei colori più fashion del momento, oltre a quelli che dominano passerelle e vetrine già da un anno, il rosso e il verde, si sono aggiunti i soliti colori estivi come rosa, arancioni e gialli, sia in tinte forti che tenui.
Ma il 2013, lo abbiamo visto e lo continuiamo a vedere, è l'anno dei colori fluo.
Nelle discoteche, nei locali, persino in spiaggia!
I colori shocking accesi, ma così accesi che potrebbero avere la stessa funzione dei giubbottini che si indossi quando ti si ferma la macchina in mezzo alla strada, si sono rivelati i VIC (very important colors(?) ) indiscussi di quest'anno.
Con la buona stagione, però, sono emersi anche vispi e allegri colori pastello che dominano le vetrine: il verdeazzurro e il pastello.

Che ci abbia messo una buona parola il  film Spring Breakers e le sue fashionissime protagoniste?


Beatrice 

Nessun commento:

Posta un commento