mercoledì 16 settembre 2015

Minions!

Arrivati al cinema con il loro primo ruolo da protagonisti, i minions, i cosetti gialli che si son da poco trasformati in tic tac alla banana, stanno facendo impazzire il mondo.
In una delle ultime serate passate in vacanza, come alcuni di voi avranno visto da Instagram, travolta dalla curiosità per la storia e le origini di queste tenere bestiole, ho visto in streamign il film a loro dedicato. Prima di approdare in Cattivissimo Me, infatti, film nel quale sono dipendenti del supercattivo Gru, i minions hanno vissuto una storia incredibile.
Questi ometti gialli, come si vede nel film dedicato interamente alla loro storia, hanno abitato il nostro pianeta fin dai tempi più remoti, lavorando sempre al cospetto dei più cattivi e tirannici personaggi della Terra, dal temutissimo Tirannosauro Rex a Napoleone Bonaparte. Dopo l'esperienza sotto il despota francese, però, hanno deciso di ritirarsi in un'enorme grotta in cui organizzare la loro con ritmi e abitudini adatte allora fino a che, però, travolti dalla noia dopo duecento anni di solita vita, non hanno iniziato a sentire la mancanza di un cattivissimo che potesse sottometterli. Così, spinti dalla speranza, tre minions _ Kevin, Stuart e il piccolo Bob_ partono alla ricerca di qualcuno cattivo ( davvero cattivo!) che possa assumerli.
Per una serie di coincidenze fortuite, si imbattono nella notizia secondo cui, a Orlando, ci sarebbe un raduno di criminali e, proprio lì, entrano per la prima volta in contatto con Scarlett Sterminator, cattiva con la C maiuscola e con la voce di Luciana Littizzetto, che vuole impossessarsi della corona della regina di Inghilterra ( sebbene l'intera vicenda sia ambientata nella metà del secolo scorso, la regina in carica era già Elisabetta II e anche il personaggio, infatti, ha le sue fattezze).

Vendo magliette dipinte a mano. Per info, contattatemi 
Dapprima, perciò,  il compito dei minions è quello di rubare la corona per conto della Sterminator, ma poi, per varie vicissitudini, decidono che la cosa migliore sia restituire la corona alla propria regina. In un finale a sorpresa, in cui compariranno anche i minions che erano rimasti nella grotta dopo esser fuggiti dall'ira di alcuni yeti, vedremo una vera e propria guest star, Gru, gettando un fascio di luce sul primo incontro del personaggio animato con voce di Max Giusti e questi lavoratori del male.

Nonostante la tenerezza che trasmettano i minions, nonostante le loro pessime intenzioni, devo ammettere che mi sarei aspettata molto di più da questo film. 
La storia, narrata tramite disegni coloratissimi e accattivanti, si è dimostrata, a mio avviso, interessante fin quando i tre minions protagonisti non sono arrivati a Orlando. Dall'incontro con la Sterminator, invece, l'interessa e il coinvolgimento è calato, il lato avventuroso del film è venuto meno e, a parte qualche breve ilare scenetta, mi è sembrato piatto, poco avvincente e non troppo originale. 

Se, inizialmente, ho creduto che il problema nascesse dal fatto che i film d'animazione non son più quelli di una volta dopo la visione di Inside Out, di cui scriverò qualcosa prossimamente,  meno male, mi son dovuta ricredere. 




Nessun commento:

Posta un commento